LA CANDIDA: COME AFFRONTARLA E COMBATTERLA IN MODO NATURALE

Il microbiota umano è costituito da microrganismi simbiotici (batteri, virus, archea, lieviti) distribuiti tra tessuti e organi: i funghi e...

Il microbiota umano è costituito da microrganismi simbiotici (batteri, virus, archea, lieviti) distribuiti tra tessuti e organi: i funghi e, in particolare, la Candida albicans sono normalmente presenti in concentrazioni crescenti tra orofaringe e colon con livelli intermedi in corrispondenza dell'intestino tenue (o piccolo intestino), dove la popolazione di Candide raggiunge numeri sostanzialmente stabili nel tempo. Tale equilibrio è governato da molteplici meccanismi di controllo la cui alterazione può, però, favorire una crescita eccessiva di Candida albicans promuovendo l'insorgenza di una vasta gamma di infezioni micotiche (candidosi).



Infezioni da Candida: generalità e fattori di rischio

Nella maggior parte delle persone in buona salute, la Candida albicans è un commensale innocuo che colonizza diversi distretti anatomici tra cui la mucosa gastrointestinale e la pelle. Quando diventa patogena causa, però, infezioni locali e sistemiche: nei soggetti immunodepressi, può penetrare nel circolo ematico provocando candidosi invasiva o disseminata con interessamento di polmoni, milza, cervello, fegato e valvole cardiache.


Sono da considerarsi fattori di rischio per lo sviluppo della candida:

  • terapie farmacologiche a base di antibiotici e corticosteroidi con conseguente indebolimento delle difese immunitarie dell'organismo;
  • assunzione di contraccettivi orali il cui contenuto in estrogeni favorisce l'eccessiva proliferazione del fungo;
  • alti livelli di zuccheri nel sangue (iperglicemia);
  • stato di immunodeficienza imputabile ad AIDS, pregresso trapianto e chemioterapia;
  • abuso di bevande alcoliche;
  • tabagismo;
  • anemia;
  • stress;
  • inquinamento.

Candida: sintomi e diagnosi

La candida è associata a un'ampia varità di sintomi e tra questi: 

  • striature biancastre e pruriginose sulla mucosa interessata;
  • bruciore durante la minzione;
  • rapporti sessuali dolorosi;
  • difficoltà e dolore nella deglutizione;
  • bruciore di stomaco;
  • senso di ripienezza epigastrica;
  • meteorismo;
  • dissenteria;
  • alterazione della temperatura corporea;
  • astenia.
Trattamenti naturali per la candida

La candida può essere trattata seguendo un protocollo naturale che consta di cinque diverse fasi.

  1. Dieta specifica per ridurre il lievito alla fame inibendone crescita e proliferazione: i funghi, come risaputo, si nutrono di zuccheri ed è, dunque, indispensabile limitare il consumo di carboidrati privilegiando una dieta ad alto tenore di ortaggi ricchi di fitonutrienti, grassi sani e proteine di origine biologica; via libera a noci, semi vari, avocado, olio di cocco, uova, pesce e carne. Dopo circa un mese, si consiglia di introdurre piccole porzioni di alimenti fermentati il cui contenuto in batteri buoni è essenziale per una completa guarigione.
  2. Terapia antimicrobica per eliminare i funghi: l'olio di cocco vanta, come confermano interessanti ricerche, marcate proprietà antifungine; gli acidi grassi decanoici e dodecanoici uccidono la Candida albicans e ne inibiscono la crescita. I risultati di alcuni studi condotti su topi di laboratorio confermano, più pecisamente, le potenzialità del prodotto nel ridurre la colonizzazione gastrointestinale del fungo nell'arco di poco meno di una settimana. Si consiglia, dunque, di utilizzare l'olio di cocco anche in caso di accertata resistenza al fluconazolo (farmaco antimicotico d'elezione). 
  3. Ripristino della compromessa funzionalità epatica: seguire una dieta anti-infiammatoria, idratare il corpo, praticare il digiuno intermittente e concedersi una sauna aiuta il fegato a disintossicarsi dai metaboliti tossici rilasciati dalla Candida albicans.  
  4. Rafforzamento del sistema immunitario: potenziare le difese dell'organismo è fondamentale per scongiurare alte concentrazioni di Candida. Si consiglia, dunque, di seguire uno stile di vita sano abolendo il tabagismo, il consumo di bevande alcoliche e l'esposizione ad agenti inquinanti.
  5. Riparazione della lesione intestinale con l'ausilio di una sana e corretta alimentazione: l'eccessiva proliferazione di Candida albicans favorisce l'infiammazione a carico dell'intestino con conseguente indebolimento delle pareti e riduzione della permeabilità delle stesse. I microrganismi patogeni e le macromolecole possono così riversarsi nel circolo ematico attivando la risposta immunitaria e la produzione di anticorpi con successivo sviluppo di intolleranze alimentari e disturbi sistemici. Riparare il danno intestinale è fondamentale e lo si può fare con una dieta ad alto tenore di brodo d'ossa e alimenti ricchi di vitamine B, zinco e quercitina.
Conclusioni e prospettive future

La flora intestinale è costituita da innumerevoli microrganismi tra cui la Candida albicans, lievito innocuo che popola cute, mucose e tratto gastrointestinale. Una sua eccessiva proliferazione, riconducibile a cause di diversa natura, può però mutarne il profilo favorendo l'insorgenza di infezioni, più o meno complesse, da trattare rapidamente per scongiurare possibili complicanze. Il protocollo presentato per debellare la candida consta di cinque fasi e inizia da tavola con l'eliminazione delle principali fonti di zuccheri; seguono ripristino della funzionalità epatica, rafforzamento del sistema immunitario, riabilitazione della corretta permeabilità intestinaleterapia antimicrobica a base di olio di cocco.

Recenti studi di laboratorio rivelano, difatti, le proprietà antimicotiche naturali di tale prodotto con effetti sulla colonizzazione gastrointestinale e sull'alterazione del profilo metabolico delle cellule colonizzanti.

Tali potenzialità sembrano essere riconducibili alla presenza di acidi grassi saturi a catena media, ma sono necessari futuri approfondimenti volti a stimare la dose minima efficace di olio di cocco nel trattamento della candida.

  


Bibliografia

  1. S. Pacelli , E. Torti , N. Merendino,  Il microbiota umano: funzioni biologiche e interrelazioni con lo stile di vita e alimentare
  2. Clarissa J. Nobile and Alexander D. Johnson Candida albicans Biofilms and Human Disease
  3. M. Anaul Kabir ,and  Zulfiqar Ahmad Candida Infections and Their Prevention
  4. Kearney T. W. Gunsalus,Stephanie N. Tornberg-Belanger,Nirupa R. Matthan Alice H. Lichtenstein Carol A. Kumamoto,  Manipulation of Host Diet To Reduce Gastrointestinal Colonization by the Opportunistic Pathogen Candida albicans
  5. Pushpanathan Muthuirulan,  Leaky gut syndrome: mystery illness triggered by Candida albicans
  6. D O Ogbolu, A A Oni,O A Daini, A P Oloko In Vitro Antimicrobial Properties of Coconut Oil on Candida Species in Ibadan, Nigeria


Nome

#microbiota #stress #dieta #intestino,10,Alitosi,1,botulino,1,brodo di ossa,1,candida,1,crasso,1,DIETA GAPS,1,DIGIUNO INTERMITTENTE,1,disbiosi,5,fegato microbiota steatosi intestino NAFLD leaky gut,1,fermentati,1,fervida,1,Glifosato,1,INSULINA,1,intestino,5,ipocloridria,1,leaky gut,5,leaky gut.,3,MALATTIE AUTOIMMUNI,1,microbiota,8,permeabilità intestinale,7,SIBO,11,SOSINTESTINO,7,Stipsi,1,tenue,2,Valvola ileocecale,1,vulvodinia,1,Zucchero,1,
ltr
item
SOS INTESTINO: LA CANDIDA: COME AFFRONTARLA E COMBATTERLA IN MODO NATURALE
LA CANDIDA: COME AFFRONTARLA E COMBATTERLA IN MODO NATURALE
https://1.bp.blogspot.com/-Za4DnNa05og/Xxqt-v3N41I/AAAAAAAAATQ/F0UNHzJqkWoALc1suUTAh-UHbI5or1rsgCNcBGAsYHQ/w781-h586/1.png
https://1.bp.blogspot.com/-Za4DnNa05og/Xxqt-v3N41I/AAAAAAAAATQ/F0UNHzJqkWoALc1suUTAh-UHbI5or1rsgCNcBGAsYHQ/s72-w781-c-h586/1.png
SOS INTESTINO
https://www.sosintestino.com/2020/07/la-candida-come-affrontarla-e.html
https://www.sosintestino.com/
https://www.sosintestino.com/
https://www.sosintestino.com/2020/07/la-candida-come-affrontarla-e.html
true
3733848087515941236
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts Vedi Tutti Leggi tutto Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS Vedi Tutti RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy Table of Content